La banale e semplice verità storica.

La mia lettura generale storico-sociale è semplicissima quanto antichissima come l’essere umano e laconica: un gruppo di esseri umani vogliono semplicemente detenere il potere per godermela a spese altrui. Ciò che veramente conta e far lavorare gli altri, far lavorare è il mantra ancora adesso della UE. Vogliono schiavi che non pensino di essere tali, però. Da tempo faraonici e anche più antichi, passando per feudalesimi e restaurazioni, fino alle guerre mondiali e alla repressione dei movimenti no global, con il disastro di Genova, e le attuali misure economiche e di controllo politico, con il ritorno della destra nazionalista, a livello per ora locale, e nonostante non ci siano movimenti internazionali rivoluzionari, la stretta non viene meno. Se apparissero movimenti importanti che potessero interessate classi lavoratrici intere, le élite scatenerebbero una nuova guerra mondiale senza esitare. Come hanno già fatto. E tutto questo per poter fare la vita comoda e belle a spese altrui: tutto qui, e le religioni sono complici.

La verità è sempre semplice e prosaica, nuda e cruda, oscena, addirittura.

2 pensieri riguardo “La banale e semplice verità storica.

  1. Non è antica come l’essere umano ma per il resto sono completamente d’accordo, rispetto al potere a spese del resto, di tutto il resto visto che hai descritto il capitalismo hai ragione da vendere.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...